Video roulette, in Germania un bug ha fatto impazzire decine di casinò

Un bug che ha colpito un gran numero di programmi di video roulette ha messo sul piatto dei giocatori un’offerta che non potevano davvero rifiutare, permettendo a questi ultimi di portarsi a casa tantissimi soldi in modo estremamente semplice, visto che era sufficiente immettere una combinazione numerica prima di iniziare a giocare.

Una situazione incredibile che ha preso di mira un gran numero di casinò tedeschi che, solamente in poche ore di una notte, hanno dovuto fare i conti con vincite di migliaia di euro dovute a tantissimi giocatori. Rimane ancora incredibile come abbiano fatto i ladri a portarsi via così tanto i soldi in così poco tempo, facendola franca senza problemi.

In poche parole, si tratta di un bug che ha colpito il software di queste video roulette realizzate da Paul Gauselmann, garantite praticamente a metà dei casinò localizzati in Germania.

Come si può facilmente intuire, i danni economici e di immagine derivanti da tale situazione sono davvero altissimi, al punto tale che der Spiegel, il giornale che ha diffuso la notizia del bug, ha parlato di come Gauselmann potrebbe arrivare a tirar fuori di tasca proprio fino a 10 milioni di euro.

In poche parole, questo bug offriva a tutti i giocatori che sfruttano la combinazione 1936 prima di cominciare a giocare alla video roulette, di portarsi a casa somme che superavano i 50 mila euro in una sola notte.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*